Academy

rev-lalli-FACELAB-oro-e1549894107776

VUOI DIVENTARE UNA VERA PROFESSIONISTA
DEL TRUCCO PERMANENTE?

Ecco il mio metodo di INSEGNAMENTO

Fase 1 – HOME TRAINING

A differenza dei classici corsi, dove la parte teorica viene affrontata in aula (penalizzando notevolmente la parte pratica), la mia accademia è strutturata in modo da dedicare ogni giornata in aula solo ed esclusivamente alle esercitazioni; parte fondamentale che ti consentirà di arrivare a termine del corso con un livello di competenza ed esperienza pratica già elevato.

Per questo, una volta che deciderai di iniziare il percorso accademico con me, ti verrà fornito tutto il materiale didattico PRE-CORSO, sulla parte teorica ed introduttiva al trucco permanente e che solitamente richiede tre giorni interi di aula, in cui sarai formata sui seguenti argomenti:

  • Gli aspetti sanitari, legali e fiscali del Trucco Permanente
  • Il protocollo igienico
  • Come si prepara la postazione di lavoro ottimale
  • La pelle e le sue sfaccettature
  • Le Controindicazioni
  • La Colorimetria
  • Le tipologie di trattamento
  • Le apparecchiature e gli aghi da utilizzare per ogni trattamento
  • Come si effettua il disegno preparatorio di sopracciglia, occhi e labbra in maniera professionale
  • Nozioni di visagismo
  • Come tatuare sopracciglia a peletto, labbra sfumate, zona infracigliare ed eye-liner.

Questo per te è un quadruplo vantaggio perché:

1 – ti consentirà di seguire tutte le video lezioni e studiare il manuale operativo quando sei più comoda e negli orari che preferisci

2 – avrai a tua disposizione per sempre, materiale e video lezioni in modo che potrai ripassare gli argomenti che più ti interessano in qualsiasi occasione tu ne abbia necessità

3 –  risparmierai 3 giorni interi in aula che verranno invece dedicati ad esercitazioni pratiche (ben più importanti)

4 –  una volta in aula, avrai già tutte le informazioni necessarie e sarai pronta per passare subito alla pratica

IMPORTANTE: per rispetto di tutte le allieve e per garantire lo stesso livello di preparazione di partenza di ogni classe, lo studio della parte teorica da parte tua è richiesto ed è fondamentale perché, per il passaggio alla fase 2, dovrai superare un test basato sul materiale fornito.

Fase 2 – ESERCITAZIONI PRATICHE IN AULA (8 + 3 giornate)

Una volta in aula, ci conosceremo finalmente di persona e, una volta effettuate le dovute presentazioni ed affrontato eventuali chiarimenti, ci metteremo immediatamente al lavoro.

Saranno giornate intense, durante le quali imparerai tutti i trucchi del mestiere osservando e lavorando in prima persona.

Nello specifico:

  • Assisterai alla dimostrazione LIVE dei tre trattamenti (sopracciglia, occhi, labbra) eseguita dalla Docente Master (io)
  • Farai pratica di disegno preparatorio sia in qualità di “truccatrice” che di “cliente finale”, per imparare la manualità e capire bene le sensazioni anche di chi sta dall’altra parte
  • Ti eserciterai molto intensamente nel trucco vero e proprio, utilizzando macchina, aghi e colori, su supporti sintetici in silicone che simulano in maniera realistica la pelle umana
  • Effettuerai i tre trattamenti su VERE modelle come esame finale
  • Svolgerai le consuete sedute di ritocco richieste per il trattamento completo
  • Riceverai l’attestato di partecipazione e l’ambito diploma

Le giornate formative sono organizzate in 2 sessioni da 4 giorni ciascuna, distanti 2 settimane l’una dall’altra. Dopo un mese ci sarà un’ulteriore sessione di 3 giorni dedicata ai ritocchi da eseguire sui lavori effettuati sulle modelle.

Ad oggi nessun corso dura così tanto ed è così focalizzato sulla pratica. Il mio obiettivo è quello di farti fare un percorso che sia il più completo possibile ma soprattutto che tu viva un’esperienza reale di come si svolge l’attività in maniera professionale, e tu possa iniziare da subito a svolgerla.

Fase 3 – SEMPRE AL TUO FIANCO

Una volta che inizierai a muovere i tuoi primi passi, non sarai mai sola perché entrerai di diritto nel gruppo Facebook riservato ESCLUSIVAMENTE alle mie allieve.

Potrai così costantemente confrontarti e chiedermi consigli o opinioni sui lavori che andrai a svolgere o che avrai eseguito, oltre al fatto che potrai monitorare anche dubbi o perplessità delle tue colleghe, supportate dalle mie risposte.

È un modo per essere sempre al tuo fianco e aiutarti ad avviare la tua carriera da professionista del trucco permanente!

“Lo studio e la formazione come fattori di qualità”

Negli anni Ottanta anche con poca esperienza l’estetista poteva raggiungere buoni fatturati. Il mercato era in costante crescita. Oggi la realtà è molto diversa: in un mondo dove la competizione è fortissima per guadagnare dignitosamente è importante avere solide doti tecniche ed umane così come nozioni di marketing e di business.
Personalmente, ritengo sia necessario avere un’etica professionale ed un’onestà di fondo in tutto quello che si fa, nella vita e nel lavoro. Quello che insegno è ciò in cui veramente credo.
La cliente non va presa in giro e non va illusa che il trattamento di trucco permanente sia una cosa semplice e indolore. Ed ogni allieva non va spaventata ma deve essere consapevole del fatto che sta iniziando un cammino complesso.
Che non solo sta facendo un corso ma sta iniziando una professione dove ci sono responsabilità e che le soddisfazioni economiche arriveranno dopo. Per realizzarsi come professioniste della dermopigmentazione bisogna investire denaro, tempo ed avere predisposizione per la perfezione e per il disegno preparatorio.
È importante avere pazienza con le clienti e sapere ascoltarle. Bisogna entrare in empatia con loro per accompagnarle durante il trattamento: il trucco va sempre personalizzato al meglio in base alle caratteristiche del volto e alle esigenze della persona.
La cliente va assecondata portandola alla scelta corretta. Bisogna avere un grandissimo rispetto del suo desiderio, interpretarlo alla lettera per tradurlo in scelta tecnica, scelta del colore, scelta della forma.
Mi rivolgo in particolare alle mie allieve: il rispetto per la persona, i suoi desideri, l’onestà di fondo, fatevi guidare da questi valori. Non credete alle persone che vi dicono che è tutto facile, che non sbagliano mai. Anche dopo tanti anni dovete mantenere la stessa attenzione verso quello che fate, verso la scelta tecnica (l’ago, il colore, la manualità) perché non dovete mai dare per scontata la vostra conoscenza. Dovete sempre avere un approccio prudente e umile.
Riflettete sempre su quello che state facendo anche se durante il trattamento vi lasciate guidare dal vostro istinto, dagli automatismi che vi guidano e dal vostro spirito creativo. La parte artistica deve essere supportata dalla parte tecnica. Ma non credete alle facili illusioni. Ci sono persone che vogliono farvi sentire ad un livello inferiore per attirarvi a fare sempre più corsi successivi facendovi pagare molti soldi per una cosa che potreste imparare da sole semplicemente seguendo i giusti suggerimenti.
La mia filosofia è che se ho deciso di insegnare è perché amo condividere il mio sapere e lo voglio fare in modo generoso, offrendo sempre molti contenuti, specialmente alle allieve del corso base. Nei corsi base si affrontano tutte le tematiche, quindi anche da questi chi si impegna e segue alla lettera le mie istruzioni può apprendere veramente tanto.

FORMAZIONE