[rev_slider alias=”home-1″]

BENVENUTA NEL MIO MONDO
IL TRUCCO PERMANENTE
COME NON LO HAI MAI VISTO

ESPERIENZA E COMPETENZA NEL TRUCCO PERMANENTE PER ESSERE SEMPRE CURATA IN OGNI DETTAGLIO

20190130_160959

Ho iniziato la mia carriera come figura di supporto alla vendita e formazione staff per grandi Aziende Cosmetiche su tutto il territorio nazionale, focalizzandomi soprattutto sul Make-up per poi specializzarmi nel trucco permanente che è ciò che faccio in esclusiva da ormai 16 bellissimi ed intensissimi anni.

Ho esperienza nel settore della bellezza professionale da 24 anni

da allora non mi sono più fermata, ho tenuto per Biotek centinaia di corsi a Milano, Genova, Roma, Marche, Napoli. Quindi mi sono lanciata e finalmente ho aperto la mia Accademia Biotek a Bologna, in collaborazione con mio marito, dove attualmente insegno ed eseguo regolarmente trattamenti sofisticati di trucco permanente.

La mia esperienza

Sono una professionista e insegnante Biotek Master Teacher, specializzata in dermopigmantazione:

Trucco permanente:  eye-liner grafico e sfumato, infracigliare occhi, contorno e sfumatura labbra effetto rossetto e gloss, sopracciglia a peletto o sfumate.

Pigmentazione medicale: Le nuove tecniche di tatuaggio per camuffare cicatrici, difetti epidermici e discromie cutanee e ricostruzione areola mammaria.

Tricopigmentazione: una soluzione innovativa agli inestetismi dovuti alla caduta dei capelli con effetto rasato o effetto densità, camouflage cicatrici post impianto.

Corsi: formazione professionale di alto livello: corsi privati, individuali e di gruppo. Eventi e Master internazionali.

Il nostro primo incontro

Durante la nostra prima consulenza, preferisco prendermi tutto il tempo necessario per capire il risultato che vuoi ottenere. Ciò mi serve a valutare con attenzione la morfologia del tuo viso e spiegarti nel dettaglio le varie tecniche che ho sperimentato in molti anni di carriera, al fine di trovare quella più adatta al lavoro che andrò a svolgere. Creare un rapporto di fiducia tra noi è fondamentale perché tu possa affidarmi il tuo viso e il tuo corpo; mi piace lavorare in un clima rilassato e confidenziale per creare bellezza.
AcquaSapone
1

Prima della seduta di trucco permanente

Raccomando di esfoliare la pelle con uno scrub delicato per pulirla a fondo e togliere lo strato superficiale di cellule morte. Successivamente idratare spesso con una buona crema la pelle del contorno occhi e dell’arcata sopracciliare (possibilmente delicata e anallergica) , nel caso delle labbra usare un burrocacao o del burro di Karitè. Consiglio di non assumere farmaci nelle 24 ore precedenti in quanto ogni sostanza chimica

può alterare il metabolismo corporeo e far sanguinare la parte da trattare con il Trucco Permanente. Se dovesse cambiare qualcosa nello stato di salute generale, rispetto alle informazioni date durante la consulenza, si prega di avvisare tempestivamente in modo che lo studio, lavorando solo su appuntamento, abbia modo di inserire la prima cliente in lista d’attesa. 

2

Dopo la seduta di trucco permanente

Toccare meno possibile la parte trattata e nel caso farlo con le mani pulite. Non bagnare per 24 ore. Per lavarsi il viso o fare la doccia evitare il contatto con acqua isolando la parte con vaselina. Pulire delicatamente la parte, senza strofinare, tra un’applicazione e l’altra di crema, con un dischetto di cotone inumidito con acqua minerale naturale e strizzato benissimo. Riapplicare la crema. Ripetere l’applicazione 4/5 volte al giorno.

GUARIGIONE

Dopo qualche giorno inizierà un processo di esfoliazione della pelle e si staccheranno delle pellicine che porteranno via lo strato superficiale del colore. E’ tutto nella norma. Finita tale fase il colore rimasto nello strato profondo della pelle sarà parzialmente offuscato dalle sostanze di riparazione cellulare che stanno creando il nuovo tessuto danneggiato dal passaggio dell’ago.

3

Consigli utili

NON prendere sole prima e dopo il tatuaggio
NON andare in piscina, palestra, sauna, bagno-turco, solarium per almeno 15 giorni
NON usare creme diverse da quelle consigliate
NON staccare le pellicine
NON usare prodotti aggressivi come tonici alcolici, acido glicolico o esfolianti.

NB

Il colore sarà di nuovo ben visibile alla fine del processo di riparazione cellulare che solitamente avviene tra i 28 e i 50 giorni a seconda dell’età e del tipo di pelle. Solo dopo tale periodo e MAI IN ANTICIPO, si procederà ad una seconda seduta uguale alla prima, e quindi tutto il procedimento e la cura dovranno essere ripetuti daccapo. A guarigione avvenuta si potrà valutare, a seconda di quanto colore è rimasto nella pelle, se procedere ad un rinforzo o attendere i tempi normali del ritocco annuale che si farà in una sola seduta e costerà la metà. La durata del pigmento dipende dal tipo di pelle, dallo stile di vita e dalla corretta cura post trattamento.